Il servizio ai ciclisti è anche d'esportazione

Posted by on 28 June 2009 | 0 Commenti

<p><strong>IL SERVIZIO AI CICLISTI É ANCHE D'ESPORTAZIONE</strong><br />Alto Adige — 27 giugno 2009 pagina 39 sezione: PROVINCIA </p><p>SAN CANDIDO. L’idea del turismo in bicicletta per famiglie, nata in pratica in Alta Pusteria con la ciclabile da San Candido a Lienz, così come il concetto dell’assistenza full service ai cicloturisti (dal noleggio alla riparazione, recupero e riconsegna in vari punti dei tracciati) si va affermando anche in altre regioni d’Italia. Il merito di tutto ciò va anche all’iniziativa dell’imprenditore di San Candido Karl Fritz Schmiedhofer, meglio noto come «Papin», che è riuscito a muovere le giuste leve anche in altre provincie regioni e negli stessi ministeri romani. Oggi i tracciati che Karl Fritz Schmidhofer, il figlio Thomas e l’equipe di San Candido hanno sviluppato e sta servendo in Italia sono una decina, dal Parco naturale della Sila, alle Cinque Terre liguri, in Lombardia e, da poco, anche attorno al lago Trasimeno.</p>